Data:
14-02-2020 17:00 - 23:00

Descrizione

La Cineteca Sarda della Società Umanitaria, insieme alla Fondazione Sardegna Film Commission e a Ordet, presenta "Il documentario dopo il documentario", un percorso curato da Daniele Maggioni e Antonello Zanda, dedicato al futuro del cinema documentario.


• VENERDÌ 7 FEBBRAIO 2020
Dopo il documentario di osservazione

> ore 17,15 > proiezione del film "Cinema Grattacielo" (2019 - 97’) di Marco Bertozzi
> ore 19,15 > discussione "Dopo il documentario di osservazione": ne parlano Marco Bertozzi con Massimo D’Anolfi e Martina Parenti;
moderano Daniele Maggioni e Antonello Zanda; introduce Nevina Satta (Direttrice della Fondazione Sardegna Film Commission)
> ore 21,15 > proiezione del film "Il castello" (2011 - 89’) di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti

• VENERDÌ 14 FEBBRAIO 2020
Dopo il documentario di creazione

> ore 17,15 > proiezione del film "By the Name of Tania" (2019 - 85’) di Mary Jimenez, Bénédicte Liénard
> ore 19,15 > discussione "Dopo il documentario di creazione": ne parlano Daniele Dottorini con Giovanni Columbu; modera Daniele Maggioni
> ore 21,15 > proiezione del film "Surbiles" (2017-72’) di Giovanni Columbu

• VENERDÌ 21 FEBBRAIO 2020
Dopo il documentario politico e sociale

> ore 17,15 > proiezione del film "Appennino" (2017 - 66’) di Emiliano Dante
> ore 19,15 > discussione "Dopo il documentario politico e sociale":
ne parlano Ivelise Perniola con Lech Kovalski; modera Antonello Zanda
> ore 21,15 > proiezione del film "On va tout péter" (2019 -117’) di Lech Kovalski

Ingresso libero e gratuito.