Data:
09-07-2019 21:30 - 23:30

Descrizione

Sala Fabio Masala della Fabbrica del Cinema
Grande Miniera di Serbariu - Carbonia

Terzo appuntamento della rassegna Estate in sala

Ingresso gratuito

LAKORA di Gianfranco Mura
Italia 2018, col, 60’
Interviene il regista Gianfranco Mura e Antonello Carboni del CSC UNLA di Oristano

Il suono della kora, arpa a ponte dell’Africa occidentale. Un musicista africano la suona sulla spiaggia del Poetto di Cagliari, la melodia attraversa il mare e ci porta nel Sahel. Il sud del deserto del Sahara; sabbia, baobab, cielo, vento, cammelli, cavalli, montoni, ma anche l’uomo. Tante storie. Eladji e Mor clandestini pentiti e ora agricoltori della loro terra, nei dintorni del piccolo villaggio di Beud-Dieng (Thies). La religione e le danze delle feste coloratissime, fuoco e cenere delle tradizioni. Il deserto, i villaggi, i colori, i suoni e con l’aiuto dell’immaginazione anche gli odori. Poi Dakar, la grande, caotica e stimolante Dakar. Ancora storie. L’arte, la comunicazione, l’artigianato, la musica, i mercati del pesce, i giovani, la moda, il lavoro e la vita quotidiana di questa fantastica città in forte fermento. Una città che vive già nel suo futuro. La musica della kora accompagna le immagini, il vento la suona. L’oceano l’abbraccia.

Il documentario LaKora è stato prodotto da GuardaLaluna insieme a Associazione Genti de Mesu-Mediatori di Pace Sardegna, CSC UNLA Oristano, Associazione Sunugal Milano con il supporto del CSC Carbonia della Società Umanitaria – La Fabbrica del Cinema.