Data:
12-03-2019 15:30 - 17:00

Descrizione

Libri e Dintorni

Appuntamenti sospesi tra storie e luoghi di libri

Libri&Caffè è cresciuto e quest'anno diventa parte integrante di LIBRI E DINTORNI, un percorso lungo un anno che accompagnerà il pubblico attraverso le esperienze culturali metropolitane che hanno come riferimento il mondo della lettura - e del libro, più in generale - e sono accomunate dalla presenza attiva di Società Umanitaria.


Fino in fondo di Louise Doughty, Bollati Boringhieri (2009)

quandoquando
12 marzo
oraora
15.30
dovedove
Sala D'Ars | Via San Barnaba, 48
bigliettoingresso
gratuito

1203 finoinfondoBollati Boringhieri ha portato nelle librerie italiane “Fino in fondo” di Louise Doughty, pluripremiata autrice di racconti e drammi radiofonici, romanzo che va oltre il legal thriller, e in cui si fondono una storia di sesso e amore con quella di un processo dagli esiti imprevedibili. Quando, in un corridoio di Westminster, Yvonne Carmichael incontra lo sguardo ipnotico di un uomo elegante, sicuro di sé, non sospetta che la sua vita stia per cambiare in modo radicale. A 52 anni, Yvonne è una donna attraente, una scienziata brillante nel campo della genetica, ha una bella casa, un buon marito, due figli adulti e una cerchia di amici fedeli. Ma in un istante decide di seguire lo sconosciuto nella cappella della cripta del Parlamento... Nelle intense pagine all’inizio del romanzo troviamo i due innamorati in un’aula dell’Old Bailey, imputati di omicidio volontario, e il romanzo continua come un vero legal thriller che tiene il lettore con il fiato sospeso. Senza facili sentimentalismi, con una scrittura appassionata, Doughty riesce nella difficile impresa di coniugare una storia di sesso e amore con quella di un processo dagli esiti imprevedibili.

Le storie di Libri&Caffè prenderanno forma grazie alla lettura ad alta voce dei volontari di Patto di Milano per la lettura.


eventbrite registrati




altre informazioni

telefonotelefono
02.5796831
emaile-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.