Data:
06-04-2017 9:30 - 12:30
Ubicazione:

Descrizione

Ciclo di lezioni-proiezioni per le scuole

BiblioLavoro, ILSC, INSMLI, IRIS e Società Umanitaria, presentano la terza edizione di Cinema e Storia, dedicata alla storia dell’emigrazione italiana e dell’immigrazione in Italia. La rassegna prevede un ciclo di proiezioni e laboratori didattici per gli studenti delle scuole secondarie inferiori e superiori. Su richiesta, i laboratori didattici si possono svolgere direttamente nelle scuole. L’iniziativa ha un approccio interdisciplinare integrato (storico, filmico, letterario e musicale), ed è coordinata da Giacinto Andriani, Tina Bontempo, Simone Campanozzi, Maurizio Guerri, Maurizio Gusso e Daniele Vola.


In questo incontro di Cinema e Storia si affronterà il tema dell’immigrazione in Italia attraverso la proiezione e la discussione di documentari.

Giallo a Milano di Sergio Basso (Italia, 2009, col., 75’)

Una ballata sulla comunità cinese a Milano. Un focus particolare su una delle Chinatown più vecchie e grandi d'Europa. Venti cinesi a Milano si raccontano a un regista italiano che è vissuto in Cina e parla la loro lingua. Come hanno raggiunto l’Europa, perché hanno scelto l’Italia, a quali difficoltà sono andati incontro, ma soprattutto cosa sognano per il loro futuro.

Hanna e Violka di Rossella Piccinno (Italia, 2009, col., 56’)

Hanna Korszla è una delle 1.700.000 badanti presenti in Italia, vive in Salento da tre anni insieme a Gina e Antonio, un anziano ultraottantenne malato di Alzheimer, di cui si occupa costantemente. Violka è sua figlia, diciannovenne polacca senza lavoro. Le vite di Hanna e Violka si incontrano come in uno specchio scambiando i propri ruoli nella cura di 'Ntoni. E' così che Hanna può finalmente ritornare in Polonia a riabbracciare il resto della sua famiglia confrontandosi con un presente e con un passato difficile, mentre Violka, badante-bambina, fa i conti con un soggiorno che non si rivela essere proprio "una vacanza".

Voci di donne native e migranti di Rossella Piccinno (Italia, 2008, col., 14’)

Le donne di NaeMi, forum di donne Native e Migranti di Lecce, parlano dei loro problemi riguardo il lavoro, la casa, i diritti di cittadinanza, la voglia di comunicazione e di scambio.

Introduce:

Giacinto Andriani, BiblioLavoro

Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria


Per informazioni e prenotazioni: Daniele Vola | 02/57968371 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.