Data:
19-04-2018 10:00 - 11:30

Descrizione

Milano, dalla Resistenza alla Costituzione Il Discorso di Calamandrei per i giovani


Intervengono:

Alberto Martinelli, Università Statale di Milano
Claudio Bonvecchio, Vicepresidente Società Umanitaria

In occasione della mostra per i 125 anni della Società Umanitaria, ospitata nelle sedi delle Civiche Raccolte Storiche di Palazzo Moriggia e Palazzo Morando nel palinsesto “Il ‘900 italiano” del Comune di Milano, giovedì 19 aprile verrà dedicato un incontro alle scuole secondarie di secondo grado sul famoso “Discorso sulla Costituzione italiana” che Piero Calamandrei, l’insigne giurista fiorentino e Padre costituente, tenne nel Salone degli Affreschi dell’Umanitaria il 26 gennaio 1955, all’interno di un ciclo di conferenze sulla Costituzione italiana. Per inaugurare il corso fu chiamato uno di quelli che – nell’ordine – fu tra gli esponenti di “Giustizia e Libertà”, collaborò a movimenti clandestini durante la Resistenza e partecipò, come rappresentante del Partito d’Azione, alla Costituente: insomma, Piero Calamandrei. Sul palco, Calamandrei incantò la platea: un discorso breve, semplice, chiaro, pervaso di una gran passione civile e democratica, che ancora oggi – a leggerlo – trascina e commuove. Durante l’incontro verrà trasmessa la registrazione audio di quella conferenza, agli studenti verrà consegnata una dispensa su Calamandrei. Seguirà una contestualizzazione dei punti salienti del discorso da parte dei relatori, per far comprendere agli studenti quanto quelle parole siano, a distanza di più di sessant’anni, ancora attuali e quale sia il loro valore, costituendo una base propedeutica per l’educazione civica nelle scuole.

L'incontro è riservato agli studenti delle scuole superiori.
Dato il limitato numero di posti disponibili occorre prenotarsi all'Ufficio Scuola della Società Umanitaria.


Informazioni e prenotazioni

telefonoTELEFONO
02.5796831


emailE-MAIL
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.