Adáan Gómez e Eleonora Fornetti

gomez fornetti

 Domenica 14 gennaio | 17.00 | Salone degli Affreschi

Adáan Gómez violoncello
Eleonora Fornetti pianoforte

 PROGRAMMA 

R. Schumann
(1810 – 1856)

Fünf Stücke im Volkston, op.102

A. Piazzolla
(1921 - 1992)
Le Grand Tango

L. van Beethoven
(1770 – 1827)

Sonata n. 3 in la maggiore, op. 69
Allegro ma non tanto
Scherzo. Allegro molto
Adagio cantabile - Allegro vivace

 INGRESSI

 COME ACQUISTARE

  • In prevendita esclusiva su CiaoTickets - www.ciaotickets.com
  • In biglietteria il giorno del concerto dalle ore 16.15

  • I biglietti GRATUITI si potranno ritirare il giorno del concerto dalle 16.15 

La vendita dei biglietti di questo evento è stata concessa da Società Umanitaria a CiaoTickets, società indipendente ed autonoma che quindi, tratterà i suoi dati quale autonomo titolare. Acquistando i biglietti i suoi dati saranno trattati esclusivamente da CiaoTickets.
Al fine di consentirle il controllo degli accessi in sala CiaoTickets permetterà alla Società Umanitaria di accedere ai suoi dati personali, che saranno trattati in conformità all'informativa privacy disponibile sul sito www.umanitaria.it/privacy-policy

 BIOGRAFIA 

 ADÁAN GÓMEZ

Nato il 21 marzo 2001 a Guatire (Venezuela),Adán Gómez inizia gli studi del violoncello all'età di sei anni partecipando al progetto di protezione socioculturale venezuelano "Sistema Nazionale di Orchestre e Cori Giovanili e Infantilli del Venezuela". Mediante la preparazione orchestrale tenutasi presso “El Sistema”, nel 2013 è entrato a far parte dell'Accademia Nazionale del Violoncello sotto la guida del M° Valmore Nieves, e, nello stesso anno, è stato ammesso nella classe di quest'ultimo presso il Conservatorio di Musica "Simon Bolivar" a Caracas.
Si forma come violoncellista frequentando orchestre di giovani venezuelani talentuosi, come l'Orchestra Sinfonica "Simon Bolivar", sotto la direzione di direttori di fama internazionale quali Gustavo Dudamel, Rafael Payare, Paolo Bortolameolli, Diego Nasser, Dick van Gersten, David Cubek, Rodolfo Saglimbeni.
Prosegue gli studi presso il medesimo istituto musicale sotto la guida della Prof.ssa Francy Vazquez e nel giugno 2017 consegue la laurea triennale in violoncello. Attualmente frequenta il triennio di violoncello con il M° Luca Franzetti presso il Conservatorio Statale di Reggio Emilia e Castenovo ne Monti “Achille Peri - Claudio Merulo”.
Nel 2021 si è esibito nell'Accademia Lucerne Festival Contemporary Orchestra, dove ha avuto l’opportunità di suonare con musicisti straordinari sotto la direzione del M° Enno Poppe presso il KKL a Lucerna e il Teatro Berliner Philarmonie a Berlino
Recentemente si è esibito in recital con formazioni cameristiche e ha effettuato produzioni orchestrali a Reggio Emilia e provincia presso i Chiostri di San Pietro, il Teatro Ariosto, il Teatro Bismantova, il Teatro Regio di Parma, il Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena, al Teatro Astra di Torino, all’Auditorium di San Barnaba di Brescia, al Teatro Romano di Verona, alla Sala Verdi presso il Conservatorio di Milano, e molti altri.
Nell'ottobre 2023 si è esibito in veste di solista nel Triplo Concerto di Beethoven con l’orchestra del Conservatorio Peri diretta dal M° De Lorenzi presso il Teatro Ariosto di Reggio Emilia e il Teatro Bismantova di Castelnovo ne' Monti.

ELEONORA FORNETTI

Eleonora Fornetti nasce a Montecchio Emilia il 18 febbraio del 2000. Intraprende lo studio del pianoforte all’età di quattro anni presso la Scuola musicale Del Rio di Reggio Emilia. Nel 2007 prosegue i suoi studi presso il Conservatorio Achille Peri di Reggio Emilia con il M° Gabriele Pini. In giovane età si distingue in concorsi pianistici come il Concorso Pianistico Nazionale “Giorgio e Aurora Giovannini”.
Prosegue, poi, il suo percorso di studi presso lo stesso istituto musicale sotto la guida della Prof.ssa Franca Bacchelli e nel mese di marzo del 2022 consegue la laurea triennale di primo livello in pianoforte ottenendo il massimo dei voti. Attualmente frequenta il biennio di Pianoforte con il M° Arbizzi e, contemporaneamente, sta perfezionando gli studi con il M° Romanovsky al Conservatorio Franco Vittadini di Pavia.
È laureanda al corso di laurea Dams dell’Università di Bologna dove affianca allo studio del pianoforte lo studio delle arti, della musica e dello spettacolo. Inoltre, si impegna nell’insegnamento strumentale presso il Conservatorio Achille Peri e nelle scuole del territorio reggiano.
Recentemente si è esibita in recital solistici e con formazioni cameristiche a Reggio Emilia e provincia presso i Chiostri di San Pietro, Reggia di Rivalta, Rocca del Boiardo, Castello di Sarzano, Palazzo Contarelli, Teatro Bismantova, Teatro San Prospero per la Famiglia Artistica Reggiana, Auditorium Masini per la Libera Università Crostolo; a Parma presso il Palazzo Berzieri, a Ravenna presso il ridotto del Teatro Alighieri per l’Associazione Angelo Mariani, a Pistoia presso la Fortezza Santa Barbara, a Rovereto per l’Associazione Mozart Italia, a Lovere all’Accademia Tadini per il festival Onde musicali sul Lago d’Iseo.
Nel mese di ottobre si è esibita nel Triplo Concerto di Beethoven per pianoforte, violino e violoncello con l’orchestra del Conservatorio Peri diretta dal M° De Lorenzi presso il Teatro Ariosto e il Teatro Bismantova.

Telefono 02.5796831 | WhatsApp 324.0204384 | E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.