2019 09 29 Mostra Garesio Small

MIRABILIA E NATURALIA

CERAMICHE E CARTE

A cura di Lisa Hockemeyer

La personale della nostra docente Clara Garesio propone una selezione di opere fittili della storica ceramista di formazione faentina: tutti esemplari unici appartenenti alla più recente produzione dell’artista, con alcune opere inedite e installazioni site specific concepite per gli spazi del museo.

Musei di Villa Torlonia – Casina delle Civette
Via Nomentana, 70 Roma

Da sabato 8 giugno a domenica 29 settembre 2019
Orario: martedì – domenica 9.00 – 19.00
La biglietteria chiude 45 minuti prima
Info 060608
http://www.museivillatorlonia.it/it/mostra-evento/clara-garesio-mirabilia-e-naturalia-ceramiche-e-carte

2019 05 30 Convegno Programma Mentore Na Particolare

Giovedì 30 maggio - ore 17,00
Sala Massimo della Campa - 4° piano

CONVEGNO DI FINE ANNO
Programma Mentore - Un adulto per amico
Bullismo e Cyberbullismo: conoscerli e riconoscerli

16 anni di attività, 4 sedi (Milano,Napoli,Alghero,Roma,Trento), 50 Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado, 200 Mentori volontari. Dall’inizio del Programma sono stati aiutati circa 2.000 minori.

A volte “dare i numeri” serve. Noi continuiamo a credere che un Programma rivolto a quei giovani che sono a rischio di abbandono scolastico sia un dovere della nostra Società, delle nostre Istituzioni, delle Comunità che dovrebbero essere solidali e partecipi nel risolvere i problemi di quei fanciulli che molto spesso nascono proprio dall’ostilità da loro sentita nei confronti di ciò che li circonda.

Noi vogliamo proseguire nel tempo a venire il Programma Mentore con ostinazione e crediamo che il numero di volontari debba crescere ancora di più, perché sempre più numerose sono le scuole che richiedono il nostro intervento per aiutare i bambini in attesa di un “Mentore”. Siamo anche sicuri che questa sia l’occasione buona per conoscere e parlare di fenomeni in preoccupante crescita quali quelli del bullismo e del cyberbullismo e delle strategia da mettere in campo per poterli arginare.

Un convegno quindi per parlare del futuro del nostro Programma, dei tanti risultati ottenuti ma anche di tutto il lavoro che sarebbe ancora necessario e doveroso fare per ridurre il numero degli alunni a rischio di abbandono scolastico.

Interventi di:

Maria Helena Polidoro
Direttore Generale Società Umanitaria

Marina De Blasio
Referente Bullismo e Cyberbullismo Ufficio Scolastico Regione Campania

Paolo Landri
Sociologo CNR- Istituto di Ricerche sulla Popolazione e sulle Politiche Sociali

Mariarosaria Riccio
Psicologa

Testimonianze di volontari mentori
Modera: Marina Melogli, Responsabile del Programma Mentore di Napoli

Seguirà un brindisi

SOCIETÀ UMANITARIA – PROGRAMMA MÈNTORE
Piazza Vanvitelli, 15 – 80129 Napoli - 0815782485-0815780153
www.umanitaria.it

Per iscriversi: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-bullismo-e-cyberbullismo-conoscerli-e-riconoscerli-62309199493

2019 06 05 Concerto Garofalo HumaExpo

Mercoledì 5 giugno 2019 – Ore 17,30
Aula Magna “Massimo della Campa”, 4° piano
Piazza Vanvitelli, 15 – Napoli

“Tutti all’Opera” - Concerto di fine Anno Accademico 2018/19
nell’ambito della Mostra HUMANEXPO 2019

Maria Garofalo, soprano
Maria Teresa Grisi, soprano
Francesco Capotosti, pianoforte
Presenta Nicola Terracciano

Ingresso gratuito riservato ai soci con prenotazione obbligatoria presso l’ufficio del Programma Sociale al 1° piano (martedì e giovedì: 10.30-12.30 e 16.30-18.30) telefono: 081.5782485

2019 06 13 Lo Spazietto 2019

Napoli (e il Vomero o, ancor meglio la collina di Giano) si sa è “ville de culture”. Lo Spazietto, orgogliosamente “autoctono” si è allineato di buon grado a detta vocazione.  Educato e … grato, all’alba del suo sesto anno di vita, nel ringraziare i carissimi “spaziettisti” stanziali e itineranti , desidera accompagnarli a visitare la rassegna/vetrina estate 2019

Da lunedì 10 giugno a giovedì 11 luglio, ore 18.00  -  6ª edizione de “LO SPAZIETTO – INCONTRI AL TRAMONTO

Gli incontri si svolgeranno nello spazio antistante la Libreria Scarlatti in via Scarlatti, 36 con ingresso libero

In caso di condizioni meteo avverse, gli incontri si terranno presso la sede della Fondazione Humaniter in Piazza Vanvitelli, 15 - Scala C

Programma in via di definizione

2019 02 22 Rassegna Storica sulla Musica e Canzone Napoletana

VI Rassegna Storica sulla Musica e Canzone Napoletana, a cura di Lucio De Feo

La VI Rassegna Storica sulla musica e canzone Napoletana, si presenta con la necessità di allargare lo sguardo su tutta la storia della musica prodotta nella città di Napoli.

Questa molteplicità di elementi si presenta in ordine cronologico, con l'intervento di formazioni musicali diverse. Per ogni concerto, o spettacolo previsto nel calendario, abbiamo cercato gli interpreti di maggior rilievo del settore.

Inoltre, novità di questa edizione, faremo precedere ogni incontro da un convegno o conferenza introduttiva; per permettere al nostro pubblico una comprensione migliore del nostro percorso storico e musicale.
Primo incontro dedicato alla Villanella; indicata come il primo momento in cui Napoli fornisce il suo specifico contributo alla storia della musica. Questa forma, di chiara ispirazione popolare, darà modo di far conoscere Napoli in maniera talmente peculiare che poi la forma musicale sarà definita come Villanella o canzonetta alla Napolitana, e articolata nella seconda metà del XVI secolo anche da compositori del Nord, Italia ed Europa, in forma polifonica dilagherà come una moda in tutto il continente e continuerà ad essere scritta e pubblicata ancora per un secolo, mentre a Napoli sarà sostituita, in pratica, da forme di canzone melodica che entreranno a far parte del nascente Melodramma ed indicate come Arie d'Opera, argomento del secondo incontro. La danza caratteristica di Napoli sarà poi la Tarantella, di cui parleremo nel terzo incontro, per poi dedicarci al cosiddetto Periodo d'Oro della Canzone Napoletana, indicato dal 1880 al 1920 circa. In questi 40 anni vedranno la luce una serie di brani che per la loro bellezza saranno considerati "Classici".
Autori principi di questo periodo saranno: Salvatore di Giacomo, Ferdinando Russo, Libero Bovio, Pasquale Mario Costa, Eduardo Di Capua, Salvatore Gambardella, per dirne alcuni. Negli anni a seguire ci saranno a continuare la tradizione personalità come E. A. Mario, Eduardo Nicolardi, Raffaele Viviani e tanti altri che non ci basterebbe lo spazio a disposizione per elencare.

Programma degli incontri  presso la Domus Ars
Via Santa Chiara, 10 – Napoli

Domenica 5 maggio, ore 17.30
Conferenza sulla Tarantella a Napoli nell'800

Domenica 5 maggio, ore 19.00
Spettacolo sulla Tarantella a Napoli nell'800, con il gruppo di Danze popolari meridionali diretto dal M° Maria Grazia Altieri

Domenica 2 giugno, ore 17.30
Conferenza sulle Canzoni Napoletane del periodo d’oro

Domenica 2 giugno, ore 19.00
Concerto di Canzoni Napoletane del periodo d'oro (fine '800-inizio '900) con la Piccola Orchestra Fantasia Napoletana

Per il concerto l’ingresso è di € 8,00 per i soci Humaniter (€ 10 per i non soci).
E’ consigliata la prenotazione telefonando alla segreteria della Domus Ars 0813425603.
E’ possibile acquistarli prima dello spettacolo, se ancora disponibili.)

2019 06 04 HumanExpo 2019 small

Da martedì 4 a giovedì 6 giugno, orario 10.30-12.30 e 17.00-19.00 (1°- 3° e 4° piano)

HUMAN EXPO - Mostra dei manufatti realizzati dagli iscritti della Fondazione Humaniter ai corsi di acquerello, arte presepiale, ceramica, chiacchierino, disegno, fotografia, pittura, taglio e cucito, tombolo, uncinetto e altri ancora.

Durante la Mostra verranno messi in vendita per beneficenza manufatti e prelibatezze culinarie

Ingresso libero

2019 08 02 Logo iscrizioni 2019 2020

Iscrizioni ai corsi 2019/20

Iscritti dell’anno in corso

Prenotazione prioritaria: da martedì 14 maggio a venerdì 31 maggio

Iscrizioni: da lunedì 3 giugno a mercoledì 19 giugno

Dopo il 19 giugno non sarà più necessaria la prenotazione

Per iscriversi è indispensabile la prenotazione che avverrà nel seguente modo:

1) da martedì 14 maggio a  venerdì 31 maggio, rivolgersi personalmente presso i nostri

volontari al 3° piano – dal lunedì al venerdì – dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.00; oppure, a partire da venerdì 17 maggio, telefonando al numero 3667459871 esclusivamente dalle ore 9.00 alle ore 10.00 e dalle ore 15.45 alle ore 16.30;

2) scegliere sul calendario (dal 3/06 al 19/06) il giorno in cui ritornare per effettuare la scelta

dei corsi (massimo 5, fino a fine luglio). All’atto della prenotazione verrà consegnato un tagliando che attesta l’appuntamento.

La prenotazione decadrà se non verrà rispettato il giorno stabilito per l’appuntamento;

3) nel primo giorno di prenotazione (martedì 14 maggio) non si accetteranno deleghe.

Dal secondo giorno in poi ogni iscritto potrà esibire la delega valida per un massimo di due persone;

4) docenti e volontari potranno prenotarsi nei giorni a loro riservati 8, 9 e 10 maggio ed

effettuare poi l’iscrizione ai corsi nelle seguenti date: lunedì 27 e martedì 28 maggio;

5) da lunedì 2 settembre riprenderanno le prenotazioni per le iscrizioni e la scelta di

ulteriori corsi. Da mercoledì 4 anche telefonicamente (come al punto 1).

Le iscrizioni riprenderanno lunedì 9 settembre.

Nuovi soci

Le iscrizioni si apriranno giovedì 20 giugno e termineranno venerdì 26 luglio.

Si può accedere direttamente in segreteria senza prenotazione.

Da lunedì 2 settembre riprenderanno le prenotazioni per le iscrizioni e la scelta di ulteriori corsi.

Da mercoledì 4 anche telefonicamente al numero 3667459871 esclusivamente dalle ore 9.00 alle ore 10.00 e dalle ore 15.45 alle ore 16.30.

Le iscrizioni riprenderanno lunedì 9 settembre.

Rivolgersi al 3° piano dal lunedì al venerdì, nel seguente orario:

mattino

ore   9.00 – 12.30

pomeriggio

ore 16.30 – 19.00

Modalità per le iscrizioni

1) Si accederà in segreteria nell’orario di apertura ai soci per effettuare l’iscrizione e la relativa scelta dei corsi (massimo 5).

2) Per snellire il lavoro in segreteria, si prega di avere già effettuato la scelta di corsi sostitutivi, nel caso fossero completi quelli prescelti.

3) La quota d’iscrizione si versa interamente (compreso gli eventuali supplementi) al momento dell’iscrizione.

4) Il pagamento della quota d’iscrizione annua ai corsi Humaniter potrà essere effettuato in bancomat, assegno o contanti.

5) Corsi di movimento: la frequenza ai corsi è subordinata all’iscrizione ai corsi Humaniter.

Il pagamento dovrà essere effettuato separatamente in bancomat, assegno o contanti.

2019 05 08 Leone Vitiello

Mercoledì 29 maggio 2019 – Ore 17.30

Aula Magna “Massimo della Campa”, 4° piano
Piazza Vanvitelli, 15 – Napoli

In collaborazione con l’Associazione Nazionale Sociologi – Dipartimento Campania e con la cooperativa sociale Rifless, per la serie  “Conversazioni”, sarà presentato il fotolibro di Rino Vellecco “GIUSEPPE ANTONELLO LEONE Lo stile è l’uomo” con testi di Clementina Gily Reda, Franco Lista, Maurizio Vitiello ripubblicato nel 2019, recentemente all’estero

Un bellissimo racconto per immagini fotografiche del maestro Rino Vellecco (Pratola Serra – AV, 06/07/1919 - Napoli, 26/06/2016) che si è concentrato sugli straordinari interni della casa e dello studio del grandissimo artista Giuseppe Antonello Leone, ricavandone tutta la versatilità e il talento dell’indimenticabile artista

Saranno proiettati video e fotosequenze
Saluti di Marina Melogli, Direttrice della Società Umanitaria di Napoli
Coordina e modera Maurizio Vitiello
Interventi di Mimmo Condurro, Clementina Gily Reda, Franco Lista, Sergio Mantile, Elena Saponaro, Carlo Spina, Rino Vellecco

Ingresso riservato a soci e simpatizzanti

2019 05 25 Saggio

Sabato 25 maggio, ore 17.00 – Auditorium Salvo D’Acquisto
(Teatro Istituto Salesiano) Via Morghen, 58 – Napoli


“Ancora una volta insieme…”
. Saggio di fine anno accademico 2018/19

Spettacolo interpretato dagli iscritti Humaniter ai corsi di: ballo, beauty&fashion, canto, lingue, musica, napoletanità, teatro

Regia di Silvana Trenca.  Presentano Adriana Gambardella e Anna Guardabascio

Biglietto d’ingresso € 8,00 presso il botteghino del teatro

Tanti premi in palio ad estrazione per i partecipanti offerti da:
Associazione Mario Brancaccio Cineforum del cinema Acacia
Kelène pelletteria, bigiotteria, accessori
Kinesis Tour agenzia di viaggio
Merliani Viaggi agenzia di viaggio
SmileNapoli centro medico di odontoiatria e medicina estetica del viso

Unico Societa Fondazione 2019 Copia

ANNO ACCADEMICO 2018/2019

A partire da lunedì 15 aprile 2019, chiunque volesse conoscere la realtà dei corsi Humaniter

potrà, con la sola quota sociale di € 10.00, frequentare due dei nostri corsi, fino alla fine del nostro anno accademico (31 maggio)

2019 06 19 5x1000 2019

Per noi, la differenza

Per te, nessuna fatica

Grazie ai tanti sostenitori che hanno destinato il proprio 5 per 1000 alla Società Umanitaria... abbiamo ancora bisogno di voi!  

Nella prossima dichiarazione dei redditi (CU, UNICO o 730) firma il riquadro "sostegno... delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale" e scrivi il codice fiscale 01076300159.

2019 04 12 Caf. U.S.P.P.I.D.A

Assistenza fiscale 2019 a cura del Caf. U.S.P.P.I.D.A.P.
(Via Bernini, 85 – 80129 Napoli)
Servizi gratuiti in sede Società Umanitaria:

  • Modello ISE
  • Bonus Energia – Bonus Gas – Bonus Acqua
  • Richiesta riduzione Telecom
  • ICRIC/ICLAV/ACCAS/PS
  • Modello RED

Servizi gratuiti in sede C.A.F.:

  • Richiesta invalidità civile e L.104
  • Richiesta Assegno al Nucleo Familiare
  • Domanda di disoccupazione

Servizi a pagamento al C.A.F.in sede S.U.(piazza Vanvitelli,15)*

  • Modello 730
  • Richiesta CU
  • Scelta 8 5 2 x 1000 da CU
  • Calcolo TASI IMU

*N.B. La sola consulenza fiscale resta totalmente gratuita, mentre per la compilazione e l’inoltro di qualsiasi pratica (dichiarazione dei redditi e/o richiesta CU) presso gli uffici competenti, verrà corrisposto un importo di euro 10,00 come rimborso spese al ritiro della dichiarazione fiscale.

Per coloro che vorranno usufruire del servizio, è obbligatoria la prenotazione telefonando al n. 0815782485 o recandosi in sede al 3° piano.

Appuntamenti per la firma della delega:

Venerdì 3 maggio dalle ore 10.00 alle ore 12.30

Venerdì 17 maggio dalle ore 10.00 alle ore 12.30

Appuntamenti per la consegna dei documenti e firma della delega:

Mercoledì 22 maggio dalle ore 10.00 alle ore 12.30

Venerdì 24 maggio dalle ore 16.00 alle ore 18.30

Venire muniti di documento di identità e dichiarazione dei redditi anno 2018 in originale e fotocopia da lasciare al consulente.

Lo sportello è fruibile solo dai Soci della Società Umanitaria.

E’ possibile l’iscrizione di nuovi Soci versando un contributo di € 10,00 all’anno.

2019 05 31 Premio Letterario Mario Salvi Bando

Venerdì 31 maggio 2019 – Ore 18.00
Aula Magna “Massimo della Campa”, 4° piano
Piazza Vanvitelli, 15 – Napoli

Cerimonia di premiazione del Premio letterario "Mario Salvi 2019"
“A volte percepiamo intorno a noi affetti invisibili che ci proteggono e ci guidano”  (Emilio Pellegrino)

La commissione esaminatrice sarà composta dai nostri docenti:

prof.ssa Maria Ileana Musy

dott.ssa Mariarosaria Riccio

prof. Antonio Sinisgallo

Ingresso riservato a soci e simpatizzanti


2019 06 30 Concorso in giallo.02

Concorso Letterario “SULLE ORME DI AGATHA CHRISTIE”

REGOLAMENTO

La Società Umanitaria e le Edizioni Le Assassine promuovono il concorso di scrittura per racconti di genere giallo Sulle orme di Agatha Christie.

  1. Possono partecipare tutti i soci di tutte le sedi della Società Umanitaria.
  • I partecipanti potranno presentare un solo elaborato, inedito, di loro produzione, scritto in lingua italiana, di lunghezza compresa tra le 25.000 e le 50.000 battute (spazi inclusi).
  • I racconti dovranno ispirarsi alle 10 regole stilate nel 1930 dal Detection Club di cui faceva parte Agatha Christie allegate al presente bando, a titolo esemplificativo ma non tassativo.
  1. Il modulo di iscrizione è scaricabile sul sito www.umanitaria.it/concorsoingiallo
  • I racconti dovranno essere inviati via e-mail in Word o Pdf all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 30 giugno 2019. L’oggetto della mail dovrà essere il titolo del racconto.
  • Sul file del racconto, unico documento trasmesso alla giuria, non dovrà comparire alcun riferimento che possa identificare l’autore. I racconti dovranno essere tassativamente inviati all’indirizzo di cui sopra entro il 30/06/2019 per consentire l’attenta lettura da parte della giuria, che renderà noti i nomi dei vincitori a fine ottobre.
  • La premiazione avverrà durante la prolusione dei Corsi Humaniter 2019/20 nella sede di Milano.
  1. Saranno premiati i primi tre racconti con la pubblicazione dei medesimi in un volume edito dalle Edizioni Le Assassine. Al primo classificato verrà inoltre offerta l’iscrizione gratuita ai corsi.

La giuria, la cui valutazione degli elaborati sarà insindacabile, è composta da:

Patrizia Debicke, scrittrice
Elena e Michela Martignoni, scrittrici
Daniela Pizzagalli, scrittrice e giornalista
Tiziana Elsa Prina, editrice di “Le Assassine”
Mauro Cerana, agente letterario
Franca Magnoni, direttrice Humaniter
Lidia Acerboni, insegnante scrittura creativa
Giuseppe Carfagno, insegnante scrittura creativa

La partecipazione implica l’accettazione integrale del presente regolamento.

2019 06 30 Concorso in giallo

LE REGOLE DEL DETECTION CLUB

Il Detection Club, il prestigioso circolo dei giallisti fondato nel 1930, non si radunava in posti lugubri e terrorizzanti, ma intorno a ricche tavole imbandite. Nei loro romanzi, i suoi membri s’impegnavano ad attenersi a dieci precise regole, giurando su Eric, un teschio autentico, mascotte del club.

  1. Il criminale dev’essere un personaggio che compare nella prima parte della storia, ma al lettore non devono essere esplicitati i suoi pensieri.
  2. Non sono ammessi eventi soprannaturali o paranormali.
  3. Non sono permessi più di una stanza o di un passaggio segreto.
  4. Non è concesso l’uso di veleni fin qui sconosciuti, né di strumenti che richiedano alla fine una spiegazione scientifica troppo lunga.
  5. Nessun cinese deve apparire nella storia. (B.: all’epoca tutti i mysteries di massa avevano sempre un cinese nella trama. Questo significa che gli scrittori devono evitare i clichés).
  6. Nessun evento casuale deve arrivare in soccorso dello scrittore né questi deve avere un’intuizione inspiegabile che risulti poi corretta.
  7. Non può essere il detective colui che commette il crimine.
  8. Il detective non può scoprire un indizio che non sia all’istante presentato anche alla verifica del lettore.
  9. L’amico stupido del detective non deve celare i pensieri che gli passano per la mente: la sua intelligenza deve essere leggermente, ma molto leggermente, al di sotto della media del lettore medio.
  10. I gemelli o i sosia non dovrebbero apparire nella storia, a meno che non siano stati debitamente introdotti fin dall’inizio.

BesTraining1

BESTraining – Nuovi processi culturali e comunicativi per
gli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Scopri di più: https://www.umanitaria.it/napoli-formazione/napoli-professionisti/1394-progetto-bestraining

2020 01 01 Broadcast Wapp

Gentile socio La invitiamo a salvare sulla rubrica del Suo telefonino il numero del nostro cellulare

3667459871

per poter ricevere future comunicazioni anche via WhatsApp Broadcast