Data:
07-04-2018 18:00 - 18:30

Descrizione

Umberto Ruboni, pianoforte
in collaborazione con il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano


Programma

  • C. Debussy

Studio n. 5 e n.10
L'Isle Joyeuse

  • F. Chopin
Scherzo n. 1 op. 20, Studio op. 25 n. 11, Ballata n. 4 op.52


UMBERTO RUBONI PHOTO 4Giovanissimo interprete, già vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali, Umberto Ruboni è nato a Genova nel 1996. Ha iniziato precocissimo lo studio del pianoforte con Maddalena Lolaico, proseguendo per alcuni anni presso il Conservatorio di Alessandria nella classe di Angela Colombo. Si esibisce regolarmente in pubblico dall'età di otto anni e a quattordici anni ha tenuto il suo primo recital solistico, con sorprendente consenso di pubblico. Dal 2013 studia presso il Conservatorio di Musica "G. Verdi" di Milano nella classe di Marco Rapattoni, grazie al quale ha intrapreso un percorso di grande crescita musicale e personale, che gli ha permesso di diplomarsi nel 2016 con lode e menzione, di vincere nel 2015 il Primo Premio del Conservatorio di Milano nella sua categoria (Premio intitolato a Lina Bodini Mazza) e nel 2017 il Premio Arnaldo Rancati. Si è perfezionato con grandi pianisti, quali Roberto Cappello, Andrea Lucchesini, Sergio Marchegiani, Leonid Margarius e Boris Petrushansky. Ha tenuto concerti come solista e in orchestra nella stagione concertistica del Conservatorio nella Sala Puccini e nella Sala Verdi, al Museo del Novecento e al Museo del Teatro alla Scala.


Informazioni

Sede del Concerto: Sede del Concerto: Accademia Filarmonica Romana, Sala Casella | Via Flaminia, 118

telefonoTELEFONO
06.3242156 (Società Umanitaria) | 06.3201752 (Accedemia Filarmonica)

emailE-MAIL
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.