Data:
06-04-2019 18:00 - 19:30

Descrizione

Federico Gad Crema pianoforte

PROGRAMMA

F. Chopin Nocturne op.62 n.1
F. Chopin Étude op. 10 n.12
F. Chopin Étude op. 25 n.10
F. Chopin Scherzo n.3 op.39

F. Chopin Polonaises op.26 n.1-2
F. Chopin Grande Valse op.42
F. Chopin Polonaise-Fantaisie op.61


Nato a Milano nel 1999, Federico Gad Crema ha iniziato lo studio del pianoforte sotto la guida della Professoressa Laura Palmieri di Verona.  Ha conseguito nel 2016 il Diploma Accademico di I livello (Triennio di Pianoforte) presso il Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Milano con il massimo dei voti e la lode. Attualmente è iscritto al Corso di Diploma Accademico di II livello (Biennio di Pianoforte) presso il Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Milano nella classe della Professoressa Cristina Frosini.
Ha partecipato a corsi di perfezionamento con i maestri Fabio Bidini, Konstantin Bogino, Roberto Cappello, Pietro De Maria, Pavel Gililov, Andrea Lucchesini, Benedetto Lupo, Katarzyna Popowa-Zydron e Jean Yves Thibaudet.

Vincitore di numerosi premi in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali di pianoforte in Italia, Francia, Germania, Grecia e Stati Uniti. Si è esibito presso le prestigiose Carnegie Hall e Steinway Hall di New York e con il celebre concertista Jean-Yves Thibaudet presso il Teatro Wallis Annenberg Center for the Performing Arts di Los Angeles, nonchè nell'ambito di prestigiose manifestazioni musicali in Austria, Croazia, Italia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Romania, Svizzera e Stati Uniti, e in qualità di solista con l'Orchestra Filarmonica di Bacau, l'Orchestra Sinfonica di Cannes, l'Orchestra Filarmonica Oltenia di Craiova, l'Orchestra Sinfonica del Festival di Chioggia e con l'Orchestra dell'Università degli Studi di Milano sotto la direzione di Kimbo Ishii.
Ha registrato per il Conservatorio di Milano in collaborazione con Limen Music & Arts un DVD con il Concerto n.1 op.15 di Beethoven. E’ stato insignito del premio "Cavalierato Giovanile" per i suoi meriti artistici. 

Nel 2017 è vincitore del Premio “Arnaldo Rancati” offerto dalla Fondazione omonima, del Premio “Paolo Mantegazza” e 4° classificato alla XXXIV edizione del Premio Venezia. Vincitore dell’Alkan-Zimmerman International Piano Competition 2018 (Atene, Grecia). Nel mese di giugno ha debuttato presso il Teatro alla Scala di Milano come solista per il Concerto di Mozart K488 con l’Orchestra dell’Accademia della Scala diretto dal Maestro David Coleman. Ha partecipato all’Aspen Music Festival (luglio-agosto 2018) (Colorado – Stati Uniti) con borsa di studio per merito. A fine agosto 2018 si esibirà in Brasile presso il Teatro Castro Alves di Salvador de Bahia come solista per il Concerto di Schumann in la minore con l’orchestra Neojiba diretto dal Maestro Ricardo Castro.

In collaborazione con il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano


quando

data
6 aprile 2019

oraorario inizio
18.00

dovesede 
Accademia Filarmonica Romana | Via Flaminia, 118 | Sala Casella

bigliettobiglietto
2 € 

informazionialtre informazioni
tel. 06.3242156 o 06.3201752 | e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.